Follow usFollow us on facebookFollow us on Twitter
ACI CSAI
LA FINALE 1 DELLA WSK EURO SERIES DI SARNO (SA), VA A HANLEY (GB ART GP-TM KZ1) E NEGRO (I – DR-TM KZ2). SI VA ALLA FASE FINALE DI DOMANI, ANCORA IN COPERTURA VIDEO DA INTERNET SUL SITO UFFICIALE WWW.WSK.IT.
LA FINALE 1 DELLA WSK EURO SERIES DI SARNO (SA), VA A HANLEY (GB ART GP-TM KZ1) E NEGRO (I – DR-TM KZ2). SI VA ALLA FASE FINALE DI DOMANI, ANCORA IN COPERTURA VIDEO DA INTERNET SUL SITO UFFICIALE WWW.WSK.IT. Gallery SARNO
Saturday, April 20, 2013

Allegati:
Allegate WSK news 13-04-20 II - 220 Kb

E’ VOLATA FINALE PER LA WSK EURO SERIES, IN DIRETTA INTERNET. La doppia Finale 1, che si è appena conclusa al Circuito Internazionale Napoli di Sarno (SA), ha accorciato i distacchi nelle classifiche KZ1 e KZ2. Entrambe le categorie hanno visto cambiare non poco, nei risultati in pista, i valori che riportavano le classifiche provvisorie, prima della tappa campana della WSK Euro Series di karting. Quando siamo al penultimo appuntamento di stagione, prima della prova conclusiva di Genk (B) del prossimo 2 giugno, non si può ancora puntare con certezza sui vincitori. Lo dimostrano le gare di oggi, che hanno mostrato in diretta Internet, al link http://www.wskarting.it/live_streaming.asp?s=WSK_Euro un importante recupero del gruppo di piloti all’inseguimento dei rispettivi leader di classifica.
E’ DI HANLEY IL PRIMO ROUND IN KZ1. Non deve ingannare la stabilità delle posizioni di gara tra l’inglese Ben Hanley (ART GP-TM-Bridgestone), vincitore della Finale 1 in KZ1, e il suo più accanito inseguitore, l’olandese Bas Lammers (Intrepid-TM-Bridgestone). Quest’ultimo si è classificato secondo al termine di una gara condotta costantemente all’attacco del leader, senza mai però riuscire a portare a termine l’attacco. Hanley si è difeso bene, puntando a conquistare una vittoria importantissima ai fini della classifica finale, nel momento in cui il capoclassifica, l’olandese Max Verstappen (CRG-TM-Bridgestone) ha dovuto impegnare le proprie risorse nel rimontare fino al terzo posto, dopo essere partito dalla 6. posizione. Lammers ha confermato il proprio valore, segnalandosi come arbitro nella volata che è entrata in pieno svolgimento tra i due maggiori accreditati per la vittoria finale.
NEGRO SI CONFERMA IN KZ2. E’ Riccardo Negro (DR-TM-Bridgestone) l’altro pilota in forte recupero in classifica, stavolta in categoria KZ2. Il pilota leccese ha dovuto lottare solo nei primi giri per portarsi in testa, dopo uno scatto iniziale del salernitano Luigi Di Poto (Rossokorsa-TM-Bridgestone), poi penalizzato per partenza irregolare. Anche il ceko Jan Midrla (Birel-TM-Bridgestone) ha provato a infilarsi al comando, prima che Negro ristabilisse le posizioni portandosi definitivamente in testa. Magro bottino per il leader di classifica Marco Zanchetta (Maranello-TM-Bridgestone), costretto a partire dalla 12. posizione in griglia. Il trevigiano ha rimontato fino al 6. posto finale ma vede il proprio vantaggio su Negro, dopo questa gara, ridursi di molto.
MAINI SI PIAZZA IN POLE IN 60 MINI. L’indiano Kush Maini (Tony Kart-LKE-Le Cont) ha confermato le proprie intenzioni, centrando la pole in 60 Mini. Tra lui e lo spagnolo Eliseo Martinez (Hero-LKE-Le Cont), leader di classifica, è’ in gioco la vittoria nella WSK Euro Series, che per questa categoria si conclude qui a Sarno con la Finale di domani. In Prefinale Martinez partirà in prima fila accanto a Maini, assicurando spettacolo fin da ora.
KODRIC FAVORITO IN KF. Il croato Martin Kodric (FA Kart-Vortex-Vega) va alla fase finale di domani forte delle tre vittorie di manche odierne. Suo maggiore avversario è il francese Dorian Boccolacci (Energy-TM-Vega) che ha vinto due gare.
PULCINI IN POLE IN KF JUNIOR. E’ romano Leonardo Pulcini (Tony Kart-Vortex-Vega) a conquistare la pole position in Prfefinale A della KF Junior, avendo vinto tre manche sulle quattro disputate. In prefinale B sarà invece l’inglese Daniel Ticktum (FA Kart-Vortex-Vega).
FINALI WSK IN DIRETTA INTERNET. Anche domani nle Finali saranno diffuse in Internet dal sito ufficiale www.wsk.it.


F4Championship.com TKart Vega Bridgestone Panta Sparco Monzainforma.it Kartcom.com Unipro Lap Timer
ALL NEWS