Follow usFollow us on facebookFollow us on Twitter
ACI CSAI
LA WSK CHAMPIONS CUP DÀ IL VIA A LA CONCA ALLA STAGIONE 2015, CON LA POLE POSITION DI TOM BALE (GB – FA ALONSO-VORTEX KF) E CHRISTIAN LUNDGAARD (DK – TONY KART-VORTEX-VEGA KFJ)
LA WSK CHAMPIONS CUP DÀ IL VIA A LA CONCA ALLA STAGIONE 2015, CON LA POLE POSITION DI TOM BALE (GB – FA ALONSO-VORTEX KF) E CHRISTIAN LUNDGAARD (DK – TONY KART-VORTEX-VEGA KFJ) Gallery Muro Leccese, Lecce (I)
Friday, January 30, 2015

Allegati:
Allegate WSK news 15-01-30 - 160 Kb

DOMANI GARE DI QUALIFICA PER KF, KFJ E 60 MINI. LIVE STREAMING DOMENICA 1 FEBBRAIO DA WSK.IT.

LA SFIDA SI FA INTERESSANTE NELLE PROVE UFFICIALI A LA CONCA.

La prima giornata della WSK Champions Cup ha riservato sorprese a La Conca. Sul circuito di Muro Leccese, dove è in svolgimento la prima delle due tappe della serie di karting organizzata da WSK Promotion, le prove ufficiali hanno fornito risultati interessanti al termine delle sessioni di prova odierne, dedicate alla preparazione dei mezzi. Questo fine settimana sarà attribuita la prima scala di punteggio, nelle due tappe previste della WSK Champions Cup. Le gare in programma vedono in lizza le categorie KF, KF Junior e 60 Mini, che avranno le loro Finali nel pomeriggio di domenica 1. febbraio. Perciò tutti puntano a centrare subito il miglior risultato, in vista della seconda e conclusiva tappa, che nel successivo weekend di domenica 8 febbraio concluderà la Serie.

TOM BALE GUIZZA MEGLIO IN KF.
Tra i due più attesi contendenti, chi ha avuto lo scatto migliore nelle prove della KF è stato un terzo protagonista: con il tempo di 46”393 l’inglese Tom Bale (FA Alonso-Vortex-Vega) si è infatti rivelato il più veloce, battendo di 177 millesimi il danese Nicklas Nielsen (Tony Kart-Vortex-Vega), il quale era il favorito della vigilia insieme al polacco Karol Basz (Kosmic-Vortex-Vega). Il confronto tra Nielsen e Basz ha così segnato il primo punto a favore del danese, visto che al pilota di Cracovia è rimasto il 6. tempo della giornata, a 0”354 da Bale. Tutta da discutere, invece, la lotta al vertice della categoria, nella quale si sono verificati i sorprendenti debutti del bresciano Leonardo Lorandi (Tony Kart-Vortex-Vega) e del danese Casper Roes Andersen (FA Alonso-Vortex-Vega): con distacchi contenuti entro 3 decimi dal giro più veloce, i due hanno segnato rispettivamente il terzo e il quarto tempo, davanti all’inglese Max Fewtrell (FA Alonso-Vortex-Vega). Con queste premesse, le manche di domani preannunciano in KF interessanti battaglie.

CHRISTIAN LUNDGAARD APRE LA GARA IN KF JUNIOR.
Il danese Christian Lundgaard (Tony Kart-Vortex-Vega) e il venezuelano Sebastian Fernandez (Exprit-Vortex-Vega) sono risultati i più veloci nelle rispettive sessioni di prova della KF Junior. É di appena 99 millesimi, a favore di Lundgaard, il distacco tra i due, in una categoria ricca di nuovi giovanissimi talenti, appena promossi dalla classe 60 Mini. Il lombardo Lorenzo Colombo Tony Kart-LKE-Vega) e il russo Ivan Shvetsov (Tony Kart-Vortex-Vega) sono a ruota dei primi due, con distacchi anche in questo caso contenuti. Il quinto tempo è per Davide Lombardo (Exprit-Vortex-Vega), seguito dall’inglese Clement Novalak (Tony Kart-Vortex-Vega). In un contesto così agguerrito, spicca il decimo tempo ottenuto dal malese Muizzudin Abdul Gafar (CRG-Vortex-Vega), vincitore lo scorso anno della WSK Champions Cup in classe 60 Mini. Un motivo in più per seguire le manche di domani, dalle quali potrebbero emergere nuovi esordienti nella categoria.

PRONTI ALL’ASSALTO IN 60 MINI.
In attesa delle prove ufficiali, che per la 60 Mini si svolgeranno domeni mattina, la categoria che ammette i giovanissimi a partire dai 10 anni di età ha avuto oggi numerose sessioni di prove libere. I cronometraggi hanno intanto registrato buone performance da parte dell’otrantino Rocco Negro (Top Kart-LKE-Vega), del napoletano Giuseppe Fusco (Lenzo-LKE-Vega) e del brindisino Leonardo Marseglia (CRG-LKE-Vega) che si sono alternati in cima alla lista dei tempi, insieme al norvegese Dennis Hauger (CRG-LKE-Vega), al padovano Mattia Michelotto (Top Kart-Parilla-Vega), al magliese Luigi Coluccio e al mantovano Marzio Moretti (entrambi su Tony Kart-LKE-Vega).

WSK A LA CONCA DA SEGUIRE IN VIDEO.
L’attesa per i risultati delle Finali avrà domenica mattina il supporto delle immagini video, che WSK Promotion si prepara a diffondere in live streaming dal sito ufficiale www.wsk.it con inizio alle 11:10, ora di partenza delle Prefinali.


F4Championship.com TKart Vega Bridgestone Panta Sparco Monzainforma.it Kartcom.com Unipro Lap Timer
ALL NEWS