Follow usFollow us on facebookFollow us on Twitter
ACI CSAI
Tutti i campioni della WSK Super Master Series!
Tutti i campioni della WSK Super Master Series! Gallery Sarno (ITA)
Saturday, March 2, 2024

Allegati:
Allegate 32 WSK Super Master Series Rd4 Sarno finbals 020324 ITA - 559 Kb

Vincono i titoli 2024 Schaufler (OKJ), Eyckmans (OK), Cosma Cristofor (OKNJ), Perico (MINI U10), Calleja (MINI Gr.3), Bertuca (KZ2).

Sarno (ITA), 2.03.2024
Si è conclusa con un grande successo di partecipazione l’edizione 2024 della WSK Super Master Series, in tutti gli eventi con numeri di straordinaria importanza e piloti giunti da oltre 50 nazioni nel campionato di quattro prove che dopo gli appuntamenti di Lonato, Cremona, Franciacorta, a Sarno ha celebrato i campioni delle categorie MINI, OKJ, OK, OKNJ e KZ2.

Uno spettacolo di levatura mondiale, con tutte le case ufficiali e i più qualificati team del karting internazionale. Al termine dell’intenso weekend conclusivo di Sarno, con tutti i risultati ancora aperti a qualsiasi risultato, le Prefinali e le Finali di sabato 2 marzo, con 140 punti ancora in palio, hanno finalmente eletto i campioni del 2024: Schaufler (OKJ), Eyckmans (OK), Cosma Cristofor (OKNJ), Perico (MINI U10), Calleja (MINI Gr.3), Bertuca (KZ2).

Le Prefinali.
L’asfalto bagnato per la pioggia, inizialmente leggera ma poi più intensa, ha offerto una lotta ancor più incerta per il risultato delle Prefinali di sabato mattina, e anche qualche sorpresa.
Questi i vincitori delle Prefinali:
OK Junior - Prefinale: Lev Krutogolov (UKR) (#380 Borsch Racing/Tony Kart-Iame-Vega).
OK - Prefinale: Ean Eyckmans (BEL) (#209 BirelART Racing/TM Kart-LeCont).
OKNJ - Prefinale: Alex Molota (SVK) (#717 Firefly/Gillard-TM Kart-Vega).
MINI Gr.3 U10 - Prefinale A: Niccolò Perico (ITA) (#526 Energy Corse/Energy-TM Kart-Vega).
MINI Gr.3 U10 - Prefinale B: Achille Rea (ITA) (#515 Tony Kart Racing Team/Tony Kart-Vortex-Vega).
MINI Gr.3 - Prefinale: Daniel Miron Lorente (NLD) (#501 Team Driver/KR-Iame-Vega).
KZ2 - Prefinale A: Cristian Bertuca (ITA) (#1 BirelART Racing/BirelART-TM Kart-Vega)
KZ2 - Prefinale B: Marijn Kremers (NLD) (#35 Tony Kart Racing Team/OTK-Vortex-Vega).

Le Finali: i vincitori della 4a prova di Sarno e i campioni WSK Super Master Series 2024.
OKJ - Dominio di Schaufler, gara e campionato.

L’austriaco Niklas Schaufler (#301 DPK Racing/KR-Iame-Vega) ha preso il comando della finale per poi concludere con la vittoria che gli ha permesso di aggiudicarsi il campionato. Solamente nella Prefinale, su asfalto bagnato, il pilota austriaco si è dovuto accontentare di un quarto posto che non gli ha precluso comunque di scattare dalla pole position in finale ed involarsi verso la vittoria. Alle spalle di Schaufler si è inserito l’ucraino Lev Krutogolov (#380 Borsch Racing/Tony Kart-Iame), sorprendente vincitore della Prefinale, mentre il terzo posto è andato al belga Dries Van Langendonck (#328 Forza Racing/Exprit-TM Kart) a seguito di una penalizzazione dello spagnolo Christian Costoya (#337 Parolin Motorsport/Parolin-TM Kart) per la posizione non corretta dello spoiler anteriore.
Finale OKJ
1° Niklas Schaufler (AUT)
2° Lev Krutogolov (UKR) +1.100
3° Dries Van Langendonck (BEL) +8.006
Campionato OKJ
1° Niklas Schaufler (AUT) punti 344
2° Dries Van Langendonck (BEL) punti 259
3° Dean Hoogendoorn (NLD) punti 223

OK - Eyckmans già campione, festeggia con la vittoria in Finale.
Già al sicuro della vittoria in campionato dopo i punti guadagnati con il suo successo in Prefinale, il belga Ean Eyckmans (#209 BirelART Racing/TM Kart-LeCont) non ha rinunciato a prendersi la soddisfazione di vincere anche la finale, vincendo la gara conclusiva davanti al danese David Walther (#257 Tony Kart Racing Team/OTK-Vortex) e all’ucraino Oleksandr Bondarev (#201 Prema Racing/KR-Iame) al termine di una bella battaglia. In quarta posizione si è piazzato l’italiano Sebastiano Pavan (#218 Tony Kart Racing Team/OTK-Vortex), a seguito di una penalizzazione ricevuta dal colombiano Salim Hanna (#208 Prema Racing/KR-Iame) che ha così chiuso al quinto posto.
Finale OK
1° Ean Eyckmans (BEL)
2° David Walther (DNK) +0.510
3° Oleksandr Bondarev (UKR) +1.110
Campionato OK
1° Ean Eyckmans (BEL) punti 373
2° Oleksandr Bondarev (UKR) punti 251
3° Sebastiano Pavan (ITA) punti 232

OKNJ - Il titolo va a Cosma Cristofor, a Molota la finale.
Il pilota slovacco Alex Molota (#717 Firefly/Gillard-TM Kart-Vega) ha fatto di tutto per recuperare terreno nei confronti del leder di campionato, il romeno Bogdan Cosma Cristofor (#711 Forza Racing/Exprit-TM Kart), ma a quest’ultimo il secondo posto nella Prefinale è stato sufficiente per aggiudicarsi il titolo in OK-N Junior ottenuto con 361 punti. Alex Molota da parte sua, dopo aver vinto la Prefinale si è aggiudicato anche la vittoria in Finale, ma in campionato è terminato al secondo posto con 291 punti. Nella Finale termina buon secondo l’italiano Valerio Viapiana (#702 Team Driver/KR-Iame), che conclude terzo nel campionato. Conquista il terzo gradino del podio della Finale l’altro italiano Nico Carfagna (#750 Modena Kart/Parolin-TM Kart). Cosma Cristofor si piazza sesto ma con il titolo in tasca.
Finale OKNJ
1° Alex Molota (SVK)
2° Valerio Viapiana (ITA) +4.097
3° Nico Carfagna (ITA) +7.085
Campionato OKNJ
1° Bogdan Cosma Cristofor (ROU) punti 361
2° Alex Molota (SVK) punti 291
3° Valerio Viapiana (ITA) punti 251

MINI Gr.3 Under 10 - Palacio vince la Finale, ma il titolo è di Perico per 6 punti.
Incredibile epilogo nella Finale della MINI Gr.3 Under 10, dove il leader di classifica, l’italiano Niccolò Perico (#526 Energy Corse/Energy-TM Kart-Vega), dopo aver vinto la Prefinale, riesce a mantenere un vantaggio finale di 6 punti, quelli del 15° posto dove ha terminato nella Finale. L’americano Lucas Palacio (#575 KR Motorsport/KR-Iame-Vega) ha tentato una importante rimonta in campionato, concludendo al secondo posto la Prefinale e al primo posto la Finale, ma alla fine si è dovuto accontentare appunto del titolo di vice-campione. Secondo in Finale il francese Jean Poujol (#BabyRace/Parolin-Iame), terzo dopo una grande rimonta l’italiano Gabriele Iacomelli (#557 DR/DR-TM Kart). In campionato ha chiuso al terzo posto lo svedese Carl Nellegard (#553 Ward Racing/Tony Kart-TM Kart), costretto al ritiro in Finale.
Finale MINI Gr.3 U10
1° Lucas Palacio (USA)
2° Jean Poujol (FRA) +9.940
3° Gabriele Iacomelli (ITA) +11.602
Campionato MINI Gr.3 U10
1° Niccolò Perico (ITA) punti 274
2° Lucas Palacio (USA) punti 268
3° Carl Nellegard (SWE) punti 236

MINI GR.3 - Calleja campione, la finale è di Gorski.
L’australiano William Calleja (#516 BabyRace/Parolin-Iame-Vega) e lo spagnolo Daniel Miron Lorente (#501 Team Driver/KR-Iame) sono usciti dalla Prefinale praticamente alla pari, un solo punto di vantaggio per Calleja. L’epilogo che ha chiuso il lungo duello è arrivato nella finale, dove tutti e due hanno mancato il podio, ma Calleja con il quarto posto ha ottenuto 40 punti pesantissimi che gli hanno consegnato il titolo, mentre Miron ha concluso nono conquistando solamente 15 punti. La Finale è andata al polacco Leonardo Gorski (#514 Tony Kart Racing Team/Tony Kart-Vortex) in volata sull’americano Alessandro Truchot (#510 BabyRace/Parolin-Iame) e sull’altro pilota di BabyRace, l’italiano Julian Frasnelli. L’altro italiano Cristian Blandino (#550 Kalì-Kart Racing/TGroup-TM Kart) con il sesto posto in Finale è terminato terzo in campionato.
Finale MINI Gr.3
1° Leonardo Gorski (POL)
2° Alessandro Truchot (USA) +0.234
3° Julian Frasnelli (ITA) +1.582
Campionato MINI Gr.3
1° William Calleja (AUS) punti 344
2° Daniel Miron Lorente (NLD) punti 318
3° Cristian Blandino (ITA) punti 262

KZ2 - Bertuca campione in anticipo, Kajak fa sua la finale.
L’italiano Cristian Bertuca (#1 BirelART Racing/BirelART-TM Kart-Vega) si aggiudica la Prefinale-A e i punti necessari per aggiudicarsi in anticipo il titolo 2024. La lotta per il successo in Finale premia invece l’estone Markus Kajak (#14 Maranello SRP/Maranello-TM Kart), che domina la gara con largo margine. Nella lotta per le altre posizioni del podio, la seconda posizione la conquista il francese Tom Leuillet (#33 Tony Kart Racing Team/OTK-Vortex) davanti Maksim Orlov (#44 Modena Kart/Parolin-TM Kart). Bertuca conclude in volata al quarto posto ma con il titolo già al sicuro. Quinto si piazza l’italiano Giuseppe Palomba (#12 Sodikart/Sodi-TM Kart) al termine di una rimonta, sesto l’olandese Marijn Kremers (#35 Tony Kart Racing Team/OTK-Vortex) vincitore della Prefinale-A.
Finale KZ2
1° Markus Kajak (EST)
2° Tom Leuillet (FRA) +4.426
3° Maksim Orlov +4.605
Campionato KZ2
1° Cristian Bertuca (ITA) punti 336
2° Markus Kajak (EST) punti 231

3° Tom Leuillet (FRA) punti 210

Prossimo appuntamento il 7 aprile a Franciacorta per la prima prova della WSK Open Series.

WSK OPEN SERIES
1°Rd 07/04/2024 FRANCIACORTA / MINI – OKNJ – OKN – KZ2 – KZ2 Masters
2°Rd 11/05/2024 LA CONCA / MINI – OKNJ – OKN – KZ2 - KZ2 Masters (FINAL DAY SATURDAY)

Info, classifiche, risultati: www.wskarting.it/index.asp

WSK Promotion
Ufficio Stampa
press@wsk.it
Ph. Sportinphoto

 


F4Championship.com TKart VegaLe Cont Panta SPARCOMonzainforma.it Kartcom.com Unipro Lap Timer SportInPhoto Ukart
ALL NEWS